Cosa succede nelle loro testoline quando noi non ci siamo? Come possiamo evitare che soffrano?

Una delle caratteristiche comportamentali più apprezzabili dei gatti, almeno dal punto di vista umano, è sicuramente la loro indipendenza, la loro capacità di adattarsi a moltissime situazioni senza grandi sforzi. Storicamente, è stata proprio questa enorme flessibilità che ha permesso loro di affrontare il processo di domesticazione pur conservando molto dello spirito libero e indipendente che tanto viene apprezzato.
Per questo motivo, ove non ci siano condizioni mediche critiche che richiedano la presenza costante del proprietario, i nostri mici ci concederanno sempre un week-end fuori casa, senza che questo significhi per loro stress o senso dell'abbandono. L'importante è assicurarsi di lasciare loro acqua a sufficienza, crocchi da mangiare e un buon numero di lettiere disponibili. Se, inoltre, avete la fortuna di poter contare su qualcuno che almeno una volta al giorno passi a controllare e pulire la cassetta, partite pure tranquilli, al vostro ritorno troverete ad accogliervi dei mici felici, rilassati e... sicuramente contenti di rivedervi!