CuccioLetti, lo sviluppo del cucciolo 2-14 mesi

CuccioLetti è un progetto a lungo raggio sotto la direzione del Dipartimento di Fisiologia Veterinaria dell'Università di Pisa, con l'obiettivo di valutare la relazione tra lo sviluppo comportamentale del gattino dai 2-4 mesi agli 11-14 mesi e l'ambiente in cui vive.

Il progetto vede la partecipazione di gatti e proprietari a cui viene richiesta la collaborazione a domicilio con un comportamentalista. Il cuore dello studio è la compilazione di due questionari che, redatti in tempi diversi, hanno l'obiettivo di fotografare lo sviluppo comportamentale del micino e il livello di influenza che sullo stesso può avere l'ambiente in cui vive.

I gatti coinvolti nello studio sono sia gatti di razza che meticci.

Chiunque, domiciliato in Toscana, abbia un micio dell'età compresa tra i 2 e i 14 mesi, o chi allevi cuccioli di qualunque razza può partecipare allo studio contribuendo ad arricchire la ricerca sui gatti in campo etologico, contattandomi personalmente all'indirizzo e-mail

Proprietari speciali

Si ringraziano i seguenti proprietari-super che con la loro disponibilità hanno dimostrato un'eccezionale sensibilità nel contribuire alla ricerca scientifica in etologia donando un pizzico del loro tempo:

  • Simone e Giasone, Montelupo F.no
  • Francesca e Duchessa, Cecina

Allevamenti aderenti

Si ringraziano, inoltre, i seguenti allevamenti di gatti di razza per la disponibilità dimostrata nel mettermi in contatto con i proprietari dei loro cuccioli:

  • Del Mistero del Gatto e tutto il Club del Gatto Certosino - Certosini, Volterra
  • Quodlibet e tutto il Club Italiano Abissini e Somali - Abissini, Milano
  • Poggio Imperiale Birmans - Birmani, Siena
  • Planetcoon - Maine Coon, Firenze