Il mio micio di 9 mesi, non castrato, da qualche giorno fa pipì in giro per casa. Come posso farlo smettere?

Data l’età e il sesso del gatto è molto probabile che il micio stia iniziando ad effettuare le sue prime marcature sessuali. Per farlo smettere, di fatto, esiste un’unica via, ossia la castrazione. Infatti, in questo momento nel corpo del micio è in corso un’autentica tempesta ormonale (la stessa che lo spinge a marcare con urina e, talvolta, anche feci) che non è possibile inibire né arrestare. Il mio consiglio, a meno di non voler imparare a convivere con l’odore acre di marcatura in casa che il micio tenderà a rinnovare sempre più spesso, è quello di castrarlo, soprattutto se dovrà fare vita casalinga. La castrazione, oltre ad eliminare lo stimolo ormonale causa delle marcature sessuali, contribuirà a renderlo un gatto più sereno, più amichevole con in casa, meno rumoroso e meno propenso alle fughe fuori dalle porte e dalle finestre.